Lupini in guazzetto

La ricetta che vi propongo oggi è un classico intramontabile a casa mia che non posso fare a meno di cucinare, sto parlando dei lupini in guazzetto. In Sicilia sono abituata a preparare il guazzetto con le telline che sono molto più comuni, al nord difficilmente si trovano quindi utilizzo i lupini. E’ un piatto semplice e anche abbastanza veloce da preparare, l’unica accortezza maggiore va rivolta alla pulizia dei molluschi per evitare che rimanga della sabbia e dello sporco.

Al posto dei lupini ovviamenete potrete utilizzare le vongole veraci, le telline, le cozze nere…

Print Recipe
Lupini in guazzetto
Tempo di preparazione 25 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 25 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
4 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate accuratamente i lupini sotto un getto di acqua corrente e spazzolateli se riuscite con uno spazzolino in modo da eliminare eventuali residui di sabbia e sporco.
  2. Poneteli all'interno di un tegame, aggiungete il vino banco e coprite con un coperchio. Cuocete a fiamma alta per circa 10 minuti. Spegnete il fuoco non appena si saranno aperti tutti i lupini.
  3. In un'altra padella versale un filo d'olio con lo spicchio d'aglio tritato finemente. Fate rosolare ed aggiungete i pomodori datterini tagliati a metà e la passata di pomodoro. Aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per cinque minuti.
  4. Scolate i lupini ed aggiungeteli al guazzetto di pomodoro. Non buttate via il loro sughetto perchè andrete a filtrarlo con un telo di cotone e lo aggiungerete al sugo di pomodoro.
  5. Lasciate insaporire per qualche minuto ed infine cospargete il tutto con del prezzemolo fresco tritato.

 

Tags from the story
, ,
More from maryconcyincucina

Cous cous a modo mio

La ricetta di oggi vede come protagonista il cous cous, un umile...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *