Ciambellone allo yogurt e cardamomo

Eccoci di nuovo qua…con una nuova ricetta…

Sono gasatissima per la torta che vi propongo oggi, in primis perché oggi è il Mio compleanno, quindi la torta ci sta tutta e poi perché l’ho realizzata con il regalo ricevuto dal mio Fidanzato Accursio…ormai è finita l’era delle borse e delle scarpe per i regali…adesso è arrivata la Planetaria nuova di pacca…

Come collaudare la nuova piccola di casa…con un ciambellone allo yogurt e cardamomo!

E’ un dolce molto leggero e morbido impreziosito dal profumo e dall’aroma del cardamomo che dona un retrogusto speziato e limonato. Perfetta per la vostra colazione e per festeggiare il mio 29esimo compleanno…

Scappo a soffiare le candeline e mi godo questo giorno, oggi sono mia, oggi godo appieno del mio tempo, tutto ciò che ho fatto è passato, oggi è presente…

Print Recipe
Cimbellone allo yogurt e cardamomo
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Porzioni
8 persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Porzioni
8 persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. In una planetaria versate il burro, lo zucchero, il cardamomo e la vaniglia e lavorate fino ad ottenere una crema chiara e soffice. Per il cardamomo (io ho utilizzato quello in polvere, ma potete tranquillamente utilizzare quello in bacche, basterà aprire ogni singola bacca dopo averla schiacciata, tirare fuori i semini piccoli, tostarli in una padella e schiacciarli con un mortaio. La polvere ottenuta va setacciata e può essere utilizzata).
  2. Aggiungete un uovo e continuate a lavorare l'impasto.
  3. Incorporate in modo alterno la farina setacciata con il lievito e lo yogurt naturale, e continuate a lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  4. Versate il composto nello stampo ed infornate a 180° per circa 35/40 minuti.
  5. Lasciate raffreddare, rimuovete lo stampo e spolverate con zucchero a velo.

          

 

 

Tags from the story
, , , ,
More from maryconcyincucina

Crema pasticcera

Sapete quando vi vengono quelle voglie e dovete per forza preparare quella...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *